Arrivo
2907
Partenza
0508
Persone
01

Gusto

L´Istria e Rovigno offrono il paradiso sensoriale per il vostro palato, essendo la regione che ha raggiunto la vetta della classifica mondiale per i propri olii secondo la Flos Olei, unica guida mondiale dell´olio extravergine d´oliva di eccellente qualita`, ed essendo una tra le 10 migliori destinazioni europee del vino.

L´Istria e Rovigno offrono il paradiso sensoriale per il vostro palato, essendo la regione che ha raggiunto la vetta della classifica mondiale per i propri olii secondo la Flos Olei, unica guida mondiale dell´olio extravergine d´oliva di eccellente qualita`, ed essendo una tra le 10 migliori destinazioni europee del vino.

Permetteteci di eccitare i vostri sensi con la scelta dei migliori olii extravergine d´oliva istriani con visite organizzate agli oleifici e konobe dei migliori produttori di olio d´oliva dai quali la tradizione risale dagli antichi romani, conferma ne sono i siti archeologici lungo tutta la costa.

Terra rossa lungo il mare e Terra bianca nell´entroterra danno vita a grappoli d´uva di cui ogni uomo istriano va fiero e che potete assaggiare visitando le cantine piu` prestigiose e moderne d´Istria. Gli appassionati del buon vino e della natura devono visitare l´Antonia-la sagra del vino e dell´olio d´oliva degli viticoltori e agricoltori locali, che si mantiene  il 23. gennaio. A maggio potete partecipare all´Istria Wine and Walk, un´avventura nell´Istria nord-occidentale che prevede una passeggiata lunga 11 km tra vigneti, cantine locali e produttori locali con fermate di ristoro appetitose.

La nostra colazione abbonda con generi alimentari locali, profumi e gusti dagli orti, vigneti e uliveti istriani. Passando tra i ottimi ristoranti con vista mare sulle mura di Rovigno fino alle ostarie nascoste nei piccoli cortili e agriturismi di gestione familiare vi consigliamo vivamente  di provare i piatti tipici locali a base di pesce: brodetto di seppia, stufati di pesce e granchi, sardelle in savor (marinate), canestrelle, granchi, scampi e asparagi accompagnati dalle paste tipiche istriane fatte in casa: pljukanci, fuži, njoki e krafi.

Per i carnivori non c´è niente di meglio che gustare il delizioso prosciutto crudo istriano, l´ombolo (lombata di maiale), stufati di selvaggina e la carne del boscarino-bue istriano e simbolo della regione, ma la piu` apprezzata specialita´ della regione è il tartufo, esportato in tuto il mondo.

Agli inizi di aprile potete gustare nei ristoranti rovignesi tutte le specialita` elencate alla manifestazione Sui sentieri delle delizie rovignesi.

Gusto del mare

Gusto della terra